Terza beta per iPadOS 13.6: cosa aspettarsi dall’aggiornamento

di Gio Tuzzi Commenta

Alcuni riscontri sulla beta di cui tanto si parla da alcuni giorni a questa parte

Apple ha inviato agli sviluppatori le terze versioni beta dei prossimi aggiornamenti iOS e iPadOS 13.6, tre settimane dopo l’invio delle seconde versioni beta e oltre un mese dopo il rilascio di iOS / ‌iPadOS‌ 13.5. A tal proposito, ci si aspetta aggiornamenti Face ID, modifiche FaceTime di gruppo e altro ancora.

iOS e iPadOS 13.6 possono essere scaricati dall’Apple Developer Center o via etere una volta installato il profilo sviluppatore corretto. Nota che Apple ha modificato il numero di versione di questa beta con il secondo aggiornamento beta. La prima beta che fu rilasciata fu iOS 13.5.5.

iPadOS 13.6

Cosa sappiamo su iPadOS 13.6 fino ad oggi

L’aggiornamento iOS 13.6 aggiunge un interruttore per la personalizzazione degli aggiornamenti software, offrendo agli utenti un controllo più granulare sul download e l’installazione di nuovo software. Gli utenti iOS possono decidere se il proprio iPhone o iPad deve scaricare automaticamente gli aggiornamenti iOS quando sono connessi al WiFi e quando tali aggiornamenti devono essere installati.

È presente un interruttore per il download degli aggiornamenti iOS per l’attivazione o la disattivazione dei download automatici tramite WiFi e un interruttore per l’installazione degli aggiornamenti iOS per l’installazione degli aggiornamenti software durante la notte con addebito di ‌‌iPhone‌‌. La nuova funzionalità sarà una gradita modifica per coloro che non desiderano che i propri iPad o iPhone scarichino automaticamente il nuovo software.

Nell’app Salute, c’è una nuova sezione “Sintomi” che consente agli utenti di aggiungere sintomi di varie malattie, scegliendo tra opzioni come dolori muscolari e del corpo, alterazioni dell’appetito, tosse, vertigini, svenimenti, mal di testa, nausea e altro ancora.

Gli utenti dell’app Health sono in grado di aggiungere i dati dei sintomi tramite l’app Health toccando l’opzione “Aggiungi dati”, fornendo un modo per tracciare e registrare nel tempo vari sintomi correlati alla malattia e condividere tali informazioni con i medici.

iOS 13.6 offre anche il supporto per Car Key, una funzione disponibile sia in iOS 13 che iOS 14 . Car Key è progettata per consentire l’uso di un “iPhone” o un Apple Watch al posto di una chiave fisica per sbloccare un veicolo abilitato NFC. Insomma, si presenta come software molto interessante il nuovo aggiornamento iPadOS 13.6.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>