Il punto della situazione tra l’aggiornamento iPadOS 16 ed iPadOS 16.1

di Gio Tuzzi Commenta

Come cambiano le valutazioni di Apple tra l'aggiornamento iPadOS 16 ed iPadOS 16.1

Spread the love

Dobbiamo prepararci ad un certo ritardo per l’uscita dell’aggiornamento iPadOS 16, visto che toccheremo con mano direttamente la versione 16.1 del pacchetto software. Apple sta programmando il rilascio di iPadOS 16.1 beta sui dispositivi degli sviluppatori registrati. È una rottura rispetto alla cadenza di rilascio standard, che ha legato il sistema operativo del tablet alla sua controparte per smartphone, iOS, sin dalla sua prima versione nel 2019.

iPadOS 16

Cosa sappiamo ad oggi tra l’aggiornamento iPadOS 16 ed iPadOS 16.1

In un commento a TechCrunch, la società osserva: “Questo è un anno particolarmente importante per iPadOS. Essendo una piattaforma a sé stante con funzionalità progettate specificamente per iPad, abbiamo la flessibilità di fornire iPadOS secondo i propri orari. Questo autunno, iPadOS verrà distribuito dopo iOS, come versione 16.1 in un aggiornamento software gratuito”.

In altre parole, Apple salterà la versione 16.0 di iPadOS in autunno e passerà direttamente alla 16.1. Ciò significa che la prima versione di iPadOS 16 verrà spedita agli utenti non beta dopo l’arrivo della prima versione di iOS. Sembra probabile che le due versioni 16.1 arriveranno – o circa – allo stesso tempo, anche se Apple non ha confermato la speculazione. La mossa è unica, ma non senza precedenti, per le versioni del software Apple.

Può anche rappresentare un’ulteriore differenziazione tra i sistemi operativi, che sono stati per lo più uniformi, fatta eccezione per il flusso di lavoro e altre funzionalità personalizzate per lo schermo più grande. I due sistemi operativi sono costruiti sulle stesse basi, ma sembra probabile che l’azienda farà di più per distinguere i due, andando avanti, poiché continua a posizionare l’iPad come uno strumento per un lavoro serio.

Come osserva Apple nel suo commento, per lo meno, ciò significa che, proprio come, ad esempio, macOS, la versione di iPadOS non è direttamente legata al programma di rilascio di iOS. L’azienda può aggiornare il sistema operativo del tablet come meglio crede.

L’aggiornamento iPadOS 16 ha debuttato all’inizio di quest’estate all’evento annuale WWDC dell’azienda. Il fulcro del nuovo software è Stage Manager, che, come il suo contrappunto macOS, offre un multitasking più semplice e il passaggio da un’app all’altra. L’aggiornamento arriva tra le critiche degli utenti sull’implementazione della nuova funzionalità su tablet.

Alla fine del mese scorso, Apple ha risposto al feedback degli utenti su iOS 16 portando una cronologia delle modifiche su iMessage. Il sistema operativo iPhone è impostato per un arrivo in autunno, probabilmente intorno all’evento iPhone 14 di settembre dell’azienda. Vedremo come andranno le cose con iPadOS 16 ed iPadOS 16.1 nei prossimi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>