Le vendite dell’iPad Mini superano quelle dell’iPad da 9.7 pollici

di Redazione Commenta

Sebbene sia stato rilasciato da non moltissimi mesi, l’iPad Mini sta già sostituendo l’iPad da 9.7″ nel cuore degli utenti di tutto il mondo. Secondo quanto riportato da una ricerca effettuata dalla NPD DisplaySearch, le vendite del tablet da 7.9″ hanno già superato quelle del corrispettivo dispositivo da 9.7″.

L’iPad Mini è stato lanciato nell’autunno 2012, inizialmente la maggior parte di noi l’ha visto come un dispositivo inutile, o comunque superfluo per gli affari dell’azienda di Cupertino. I motivi di tali considerazioni erano molteplici, in primis si pensava che vendendo un iDevice più piccolo, Apple avrebbe potuto perdere una buona fetta di utenti o comunque le vendite del device più grande sarebbero calate notevolmente: così è stato.

In questi giorni la NPD DisplaySearch ha effettuato una ricerca per stabilire le vendite dei tablet di varie dimensioni, nello specifico hanno concentrato la propria attenzione solo ed esclusivamente sul periodo tra dicembre 2012 e gennaio 2013. Come potete notare dall’immagine inserita all’inizio dell’articolo, le vendite del dispositivo da 9.7″ (come l’iPad 4) sono calate da 7.4 milioni di unità a 1.3 milioni. Viceversa troviamo una netta crescita dei device da 7.9″ (come l’iPad Mini) che hanno raggiunto le 5 milioni di unità.

La tendenza appare essere preoccupante anche rispetto alle previsioni dell’azienda di Cupertino stessa, ricordiamo infatti che avevano parlato di riuscire a vendere 40 milioni di iPad Mini e 60 milioni di iPad 4 nel 2013, ma secondo NPD DisplaySearch:

La realtà sembra essere decisamente differente, l’iPad Mini sta diventando più popolare dell’iPad. Apple probabilmente venderà circa 55 milioni di iPad Mini e 33 milioni di iPad nel 2013.

Come avete potuto notare la NPD ha tagliato ed invertito decisamente le stime di vendita, effettivamente dati gli inizi del 2013 noi tutti possiamo pensare che difficilmente verranno venduti più tablet da 9.7″. Tuttavia nel caso in cui le stime di DisplaySearch dovessero rivelarsi corrette che fine farebbe l’iPad originario? la risposta purtroppo non possiamo saperla, ma forse Apple inizierebbe a dedicarsi interamente ed esclusivamente al dispositivo più piccolo tralasciando l’originario; proprio quando Steve Jobs disse di non voler produrre un tablet in miniatura, l’azienda di Cupertino pare aver trovato una nuova strada verso il successo.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>