Apple ha comprato Grokr?

Spread the love

grokr apple

Alcuni indizi sembrerebbero suggerire un acquisto, da parte di Apple, del sistema di ricerca predittiva Grokr. Non sappiamo se sia vero, però se non lo è siamo convinti che a Cupertino dovrebbero almeno pensarci. Grokr è infatti stato definito “il Google Now per iOS”. Apple potrebbe utilizzare le capacità di ricerca predittiva di Grokr in combinazione con le caratteristiche di Siri, in modo da dare vita all’assistente vocale più evoluto mai visto fino ad ora nel mondo della tecnologia di commercio.
Vi riportiamo di seguito una lista di quelli che sembrerebbero i maggiori indizi di un’acquisizione di Grokr da parte di Apple. 

  • Tim Cook ha dichiarato ad AllThingsD, durante la conferenza D11 di questa settimana, che nell’anno fiscale corrente (cominciato il 30 Settembre) la società ha acquisito nove compagnie. La maggior parte di queste acquisizioni è stata mantenuta segreta;
  • Apple mostrerà il futuro di iOS al prossimo WWDC, il 10 Giugno;
  • Siri funziona già bene, ma Google Now funziona meglio, semplicemente perché può fare cose che Siri non può fare e Grokr potrebbe: convertire dati testuali in ricerche predittive, fornendo cioè risultati di ricerca per ciò che l’utente avrebbe dovuto cercare, ma che non ha cercato;
  • Grokr è stato tolto da App Store;
  • Grokr ha annunciato recentemente che il progetto Grokr sta per essere sostituito da un prodotto che fa la stessa cosa e si chiamerà NEXT (..vi ricorda qualcosa?);
  • La compagnia ha inoltre fatto sapere che gli utenti che attualmente usano Grokr non potranno più utilizzarlo a partire dal 3 Giugno – esattamente una settimana prima dell’inizio della WWDC di Apple;
  • Grokr ha annunciato il lancio di un programma beta “nelle prossime settimane”.

Ma perché un’implementazione simile sarebbe essenziale? Perché è molto probabile che in qualche anno gli assistenti virtuali diventeranno l’interfaccia utente primaria per tutti i dispositivi mobili. Impareremo a prendere il cellulare e chiedergli delle cose. E il cellulare ci interromperà dicendoci cosa succede e suggerendoci cosa potremmo cercare.

Voi cosa ne pensate?

via | Cult of Mac

1 commento su “Apple ha comprato Grokr?”

Lascia un commento