Unity riceve il supporto ai controller iOS

di Giovanni Biasi Commenta

Unity è una delle piattaforme più famoso per lo sviluppo di videogiochi. Ne troviamo i prodotti sia su console casalinghe, e quindi con giochi più impegnati, che su piattaforme mobili (basti pensare, ad esempio, a Call of Duty: Strike Team, a The Room o a Bad Piggies, tutti per iOS). Oggi, la piattaforma riceve un importante aggiornamento che la porta alla versione 4.2.2, introducendo diversi miglioramenti. 

In particolare, però, c’è una cosa che merita attenzione più delle altre: l’aggiunta del supporto ai controller di gioco su iOS. Introdotto per la prima volta con iOS 7, quindi qualche giorno fa, è una funzionalità che deve ancora dare i suoi frutti, ma già diverse software house hanno cominciato ad esprimere il loro interesse verso la cosa, e siamo certi che i primi titoli a supportare i controller non tarderanno ad arrivare.

Un estratto dal blog ufficiale di Unity:

Proprio come la maggior parte degli sviluppatori di videogiochi per piattaforme mobile, abbiamo seguito molto da vicino le aggiunte del recente aggiornamento a iOS 7. Una delle più notevoli e interessanti iniziative di Apple è la standardizzazione dei controller da gioco per le piattaforme basate su iOS. Siamo quindi felici di informarvi del fatto che, oltre ad aver corretto importanti bug riguardanti Xcode 5 con iOS 7 (Build&Run, WebCam Texture e barra di status), la versione 4.2.2 di Unity include il supporto ai controller Apple! Questo post vuole rispondere alle domande più comuni che si creeranno da ora in poi sull’argomento, e servire come tutorial essenziale su ciò che riguarda l’aggiunta del supporto ai Game Controller per iOS all’interno del vostro gioco.

Il resto del post, come appena sottolineato, si preoccupa di fornire spiegazioni tecniche su come implementare il supporto ai controller. Se vi interessa potete fare un salto qui.

Nonostante non sia ancora stato presentato ufficialmente alcun controller, siamo certi che non tarderanno ad arrivare. E poi c’è questo leak di Logitech, di qualche tempo fa.

via | iDownloadBlog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>