Recuperare dati iPhone, ecco il programma più efficace da utilizzare

di Gio Tuzzi Commenta

Recuperare dati iPhone

Capita molto di rado, ma ogni volta che succede il panico fa in fretta ad assalirci. Sì, provate a pensare anche solo per un secondo alla minima eventualità che il vostro iPhone, per un motivo o per l’altro, vi faccia uno scherzetto. Perdere decine e decine di dati sensibili memorizzati sul proprio device mobile, in alcuni casi, può essere veramente una tragedia, soprattutto in ambito lavorativo. In questi casi, quindi, è sempre meglio avere a disposizione un software che possa darci una mano a recuperare dati di iPhone, garantendo facilità di utilizzo, ma soprattutto efficienza. Ebbene, EaseUS MobiSaver è il software migliore sotto ogni punto di vista. Infatti, prima di tutto ha il vantaggio di poter essere scaricato in via del tutto gratuita. In secondo luogo, offre la possibilità di recuperare dati iPhone, come messaggi, immagini, filmati, note, contatti e tanto altro sui principali device mobili del marchio Apple.

Recuperare dati iPhone con EaseUS MobiSaver: come si usa?

Molto semplice da usare e altrettanto intuitivo nell’iniziare la scansione per il recupero dei dati. EaseUS MobiSaver è un freeware che garantisce il ripristino dei dati solamente in tre facilissime “mosse”, a partire da un iPhone, un iPad o un iTouch. Mandate chiaramente in esecuzione il programma, dopo averlo scaricato, l’interfaccia si presta perfettamente ad un uso rapido e intuitivo per recuperare dati iPhone. L’utente avvia la scansione per andare alla ricerca di tutti i file persi o cancellati per errore sul device iOS. I dati che sono recuperabili vengono visualizzati in anteprima e, grazie all’opzione di filtro, si possono anche scegliere quali tipologie di file trovare tra i risultati. Poi, è sufficiente un click su “Recupero” ed il ripristino sarà terminato.

Perché si perdono i dati? Non è solo questione di distrazioni

Recuperare dati persi su iPhone non è mai stato così facile. Spesso, tale problema non deriva solo da una distrazione, ma da una problematica ben più seria, come ad esempio il danneggiamento del dispositivo mobile. Oppure può capitare di aver subito un attacco da parte di malware, spam o, ancora, la colpa può essere legato ad un errore operativo o ad un jailbreak fallito. Infine, la versione 7.5 di EaseUS MobiSaver è in grado di supportare pure il recupero dei messaggi Kik e degli allegati.