iPad non sarà più HUB domestico dopo l’uscita dell’aggiornamento iOS 16 in Italia

di Gio Tuzzi Commenta

Riscontri utili sul fatto che l'iPad non sarà più un riferimento sotto questo punto di vista

Spread the love

Apple conferma che iPad non sarà più supportato come hub domestico in iOS 16, in vista dell’uscita sul mercato del tanto atteso aggiornamento di Apple. Cosa cambierebbe con una novità di questo tipo? A conti fatti, l’iPad non potrà più essere utilizzato come hub domestico dopo il lancio di iOS 16, iPadOS 16, macOS Ventura e il software HomePod 16 questo autunno. Come del resto è stato confermato di recente da Apple.

iOS 16

Conferme sul fatto che l’iPad non sarà più HUB domestico dopo l’uscita dell’aggiornamento iOS 16

Come scoperto nel codice ‌iOS 16‌ dal collaboratore di MacRumors Steve Moser, Apple afferma che ‌iPad‌ non sarà più supportato come hub domestico. Queste informazioni verranno visualizzate nell’app Home dopo l’aggiornamento a ‌iOS 16‌.

È necessario un hub domestico per sfruttare funzionalità come la ricezione di notifiche sugli accessori e consentire ad altre persone di controllare la tua casa. Non sarai in grado di visualizzare le case condivise fino a quando anche quelle case non verranno aggiornate all’ultimo HomeKit. iPad non sarà più supportato come hub domestico.

Con Apple che elimina il supporto per l’‌iPad‌ come hub domestico, gli utenti dovranno disporre di un HomePod, HomePod mini o Apple TV per sfruttare le funzionalità abilitate da un hub, come l’accesso agli accessori in remoto con Siri e l’utilizzo di funzionalità di automazione basate sulla posizione .

La pagina Web di anteprima di ‌iOS 16‌ di Apple suggeriva che l’‌iPad‌ non sarebbe stato in grado di essere utilizzato come hub domestico, ma non è stato confermato fino ad ora perché nella prima beta di ‌iPadOS 16‌ era ancora possibile impostare un ‌iPad‌ come hub domestico. “Solo ‌Apple TV‌ e HomePod sono supportati come hub domestici”, si legge sul sito web.

La dicitura nel codice trovata nella seconda beta di ‌iOS 16‌ suggerisce che Apple sta rimuovendo la funzionalità dell’hub domestico dall’‌iPad‌. La società non ha spiegato perché ‌iPad‌ non funzionerà più come hub domestico, ma potrebbe essere correlato all’imminente implementazione dello standard di casa intelligente Matter multipiattaforma di Apple.

In arrivo entro la fine dell’anno, Matter consentirà agli utenti di HomeKit di aggiungere più accessori per la casa intelligente alle loro configurazioni ‌HomeKit‌. Insomma, per il mondo iPad si aprono senza ombra di dubbio scenari interessanti attraverso l’uscita del nuovo aggiornamento iOS 16, ma al contempo potrebbero chiudersi altre porte. Solo indiscrezioni per ora, ma è chiaro che ci sia tanta carne a cuocere e che le prossime beta ci diranno tante cose in vista dell’aggiornamento iOS 16 in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>