Come effettuare un backup su iCloud

di Giovanni Biasi Commenta

iCloud è stata una delle più importanti novità portare da iOS 5, ormai un anno fa. La piattaforma di storage Apple permette di effettuare backup dei propri dati in modo semplice, veloce e soprattutto automatico, in modo da non perderli mai di vista e da averli sempre comodamente salvati “sulla nuvola”. In questa guida andremo a vedere le semplici operazioni che consentono di abilitare il supporto al backup di iCloud da un dispositivo iOS, come iPad, iPhone o iPod Touch. Vediamo di seguito cosa c’è da fare. 

Il primo requisito, è ovvio, è il possesso di un account Apple. Se non ce l’avete ancora, createlo rapidamente da iTunes (è facile e ci si mette pochissimo). Adesso recatevi nelle Impostazioni del vostro dispositivo, andate quindi sulla voce iCloud e scegliete gli elementi di cui volete effettuare il backup. Cliccando poi in basso su Archivio e backup potete facilmente controllare lo spazio di archiviazione (inizialmente ci sono 5 GB gratuiti, da aumentare a piacimento acquistando spazio aggiuntivo) ed attivare o meno il servizio di storage.

Per chi ha un MaciCloud è già salvato ed impostato nel sistema. Per raggiungerlo basta cliccare su Preferenze di sistema e poi sulla voce relativa: da lì si possono gestire alcune opzioni, come la scelta dei dati da salvare.
Se invece utilizzate Windows, per utilizzare e gestire iCloud dal vostro computer dovete scaricare il pannello di controllo, che si può facilmente trovare a questo link.

iCloud rappresenta sicuramente un’ancora di salvezza per tutti i dispositivi basati su iOS. In questo modo è facile tenere sempre traccia dei propri documenti, averli sempre a portata di mano qualunque sia il device utilizzato, e non temere mai di perderli per eventuali guasti o cose del genere.
Dopo l’ormai defunto MobileMe non possiamo ancora sapere se e quanto successo effettivo avrà questo iCloud, ma di sicuro ci si sta muovendo nella direzione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>