iPad copre il 91% delle impressioni pubblicitarie provenienti da tablet

di Giovanni Biasi Commenta

La pubblicità è ciò su cui si regge il mondo di internet. Ogni giorno, tra social network, video e siti web, c’è un giro d’affari di miliardi di dollari. I publisher pagano i gestori di siti web (tramite intermediari come Google Adsense, ad esempio, oppure no) per inserire la loro pubblicità su uno spazio sulla rete, e ricevono impressioni dei visitatori. Così aumentano le possibilità di essere visti, di conseguenza aumentano i ricavi, e così via. Insomma, immaginate facilmente la grandezza estrema di un business del genere, senza il quale internet non potrebbe semplicemente esistere. O almeno, non nel modo in cui lo conosciamo oggi.

Recentemente sono stati pubblicati i risultati di una ricerca volta ad analizzare la provenienza delle impressioni pubblicitarie da dispositivi mobile, secondo i quali Apple sarebbe al primo posto sia parlando di smartphone che di tablet. L’iPad, infatti, copre un incredibile totale del 91% delle impressioni provenienti da tablet.

Parlando di smartphone, invece, nonostante la differenza tra iPhone e piattaforme Android sia davvero minima – si parla rispettivamente di 30.8 e di 30.5% – la piattaforma mobile Apple vince in termini di ricavi. Da un lato, infatti, a fronte del 30.5% delle impressioni, dalle piattaforme Android proviene solo il 27.7% del guadagno, mentre su iPhone, secondo una ricerca di Opera Mediaworks, le percentuali salgono al 36.44.

“In tutto”, scrive l’agenzia di ricerca nel report State of Mobile, “iOS rappresenta il leader indiscusso sia in termini di impressioni che di guadagno relativo, coprendo circa il 44% del totale delle impressioni pubblicitarie, e quasi metà del guadagno”.

Mentre iPhone, iPad e iPod touch insieme raggiungono un totale del 43.7% delle impressioni pubblicitarie, la piattaforma Android copre il 31.2, con la categoria “Altro” che si ferma al 16.2, seguita da Symbian, con l’1.5, BlackBerry col 3.3 e Windows con lo 0.2.

Parlando di tablet, come già accennato, iPad copre il 91.2% del traffico mobile, con Samsung al secondo posto con solo il 6% o poco più.

via | iDownloadBlog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>