iOS 7, evad3rs: potremmo avere tutti gli elementi per il jailbreak

di Giovanni Biasi Commenta

Oggi vogliamo darvi buone, ottime notizie sul fronte jailbreak di iOS 7. Sembra che gli evad3rs – uno dei team di hacker più famosi nel campo dei dispositivi Apple, formato da pod2g, MuscleNerd, pimskeks e planetbeing – stiano avanzando in modo deciso verso la realizzazione di un jailbreak utilizzabile per l’ultima versione di iOS 7, introdotta pubblicamente circa quindici giorni fa. 

Le informazioni che abbiamo oggi provengono proprio da un tweet di planetbeing, che qualche ora fa scriveva sul social network: “Stiamo ancora lavorando duramente sul jailbreak. A questo punto potremmo avere tutti gli elementi (ma non ne siamo ancora certi)”. Insomma, potremmo ma non ne siamo certi, è comunque una notizia piuttosto rilevante, che di certo fa intuire, se ce ne fosse bisogno, che neanche questo iOS 7 riuscirà a sfuggire alla presa degli hacker.

Ovviamente, sembra inutile dire che non abbiamo ancora alcuna informazione su quando questo jailbreak verrà rilasciato pubblicamente: potrebbe volerci ancora un po’, quindi non state lì a sperare che cambi qualcosa da un giorno all’altro, perché molto probabilmente non succederà. Il lavoro per trovare un exploit che permetta di effettuare il jailbreak, questa volta, è reso più difficile dalla presenza di un processore del tutto nuovo, l’A7 (tra l’altro il primo nella storia degli smartphone a lavorare a 64-bit), introdotto per la prima volta con iPhone 5s, e di conseguenza potrebbe volerci un po’ più di tempo perché tutto si realizzi.

Fa comunque molto piacere sapere che non solo gli evad3rs, che sono sempre una garanzia, stanno lavorando al jailbreak di iOS 7, ma anche che stanno facendo progressi considerevoli, e che già oggi “potrebbero avere tutti gli elementi per procedere”. Ok, loro non ne sono sicuri, ma noi intanto continuiamo a sperarci.

Continuate a tenere d’occhio iPad.it per avere tutte le informazioni in merito a questa interessante questione.

via | iDownloadBlog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>