L’AS Roma si allena con iPad

di Alessandro Moretti 3

Mi ricordo ancora quando all’incirca due anni fa Steve Jobs presentava al mondo un nuovo device che la maggior parte degli utenti reputava inutile e privo di ogni logica.

Oggi, con il nuovo iPad 2 accanto a me e con i risultati fiscali del Q3 che certificano la bellezza di 9,25 milioni di iPad venduti, mi viene da ridere. Il tablet di Cupertino è un dispositivo sempre più popolare e punto di riferimento in questo settore in espansione. 

Uscendo di casa si incontrano sempre più persone che stringono tra le loro mani questo piccolo gioiello tecnologico incompreso e questa è la prova che iPad sta riscuotendo il successo che merita, il successo che molti non si sarebbero mai immaginati.

Cosa si può fare con iPad? Una risposta a questa domanda arriva direttamente da Riscone di Brunico, dove l’AS Roma sta svolgendo la preparazione in vista del nuovo campionato di Serie A. Il neo allenatore Luis Enrique, arrivato dalla calda terra spagnola, utilizza proprio il nostro amato iPad per impostare gli allenamenti e per mostrare ai giocatori gli schemi che poi dovranno essere messi in pratica sul campo.

[via]

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>