I teenager, per Natale, vogliono un iPad o un iPhone

di Giovanni Biasi 1

sondaggio apple teen

Ancora sondaggi, ancora risultati che vanno ad eleggere i prodotti Apple come miglior regalo possibile per Natale. Secondo una recente ricerca, infatti, i device di Cupertino si collocano ai primi posti dei desideri natalizi dei teenager, superando di gran lunga le sempreverdi console di videogiochi. Analizziamo nel dettaglio i risultati del recente sondaggio.

Al primo posto tra i prodotti Apple troviamo un iPhone che registra il 3.4% di preferenze, seguito subito dopo dall’iPad che si ferma ad un comunque ottimo 2.5%. Attenzione un po’ minore per quanto riguarda i Mac, che si devono accontentare dell’1.1% (agli occhi di un quindicenne vanno sicuramente meno di moda di un iPad o un iPhone, cercate di capirli!).

Percentuali piuttosto basse, dite? Vi aspettavate un 30, 40, 50% o cose del genere? Beh, vi stupirà sapere che gli unici due elementi che superano iPhone e iPad, in termini percentuali, sono il denaro, col 22% delle preferenze totali, e i capi di abbigliamento, col 15; due elementi che godono quindi di un target molto più ampio, per la loro stessa natura. I due gioiellini Apple, quindi, rimangono gli oggetti tecnologici più desiderati, superando, come vi abbiamo già accennato, le console di videogiochi: PlayStation 3 di Sony ottiene solo un 0.4%, mentre 360 di Microsoft registra lo 0.3% di preferenze (ma c’è comunque da considerare il tempo che è passato dal lancio delle due piattaforme).

Interessante notare come i dispositivi Apple, nelle ricerche degli ultimi tre anni, abbiano sempre continuato a crescere (vi alleghiamo l’immagine esplicativa): 2008, e l’iPhone registrava l’1.1%, mentre oggi è salito al 3.4; stesso anno, e l’interesse per i Mac contava solo lo 0.4%, a fronte dell’1.1% attuale. La domanda totale per i dispositivi Apple (sia desktop che mobili) è cresciuta dal 3% al 9.1, in appena tre anni. Triplicata.

Sarebbe interessante, dall’altra parte, effettuare un sondaggio chiedendo il parere ai genitori di questi teenager: secondo noi non sarebbero molto contenti dei risultati.

via | Cult of Mac