Samsung modifica il Galaxy Tab 10.1 per metterlo in vendita in Germania

Spread the love

A quanto pare Samsung ha modificato il suo Samsung Galaxy Tab 10.1 per poterlo mettere in vendita in Germania.

Florian Mueller di FOSS Patents ha scoperto questa modifica che non solo ha interessato l’estetica del device ma anche il suo nome, vista l’aggiunta di una “N” nella parte finale.

Questo Samsung Galaxy Tab 10.1N presenta un telaio metallico che avvolge il bordo e una piccola parte della zona anteriore. Questa modifica è stata apportata per poter aggirare il blocco delle vendite, imposto nel mese di settembre sul territorio tedesco, dopo che Apple aveva presentato un’ingiunzione contro il tablet sudcoreano. L’azienda di Cupertino presento poi tale ingiunzione anche in Australia, con i medesimi risultati a suo favore.

Il territorio tedesco è sempre più un campo di battaglia per Samsung e Apple. Proprio la scorsa settimana, Samsung ha presentato una nuova denuncia per richiede il blocco delle vendite dei dispositivi 3G “made in Cupertino”.

Di seguito trovate l’immagine del nuovo Galaxy Tab 10.1N (in alto) e del vecchio Galaxy Tab 10.1 (in basso).

via | AppleInsider

 

2 commenti su “Samsung modifica il Galaxy Tab 10.1 per metterlo in vendita in Germania”

Lascia un commento