iCloud: il servizio push è bloccato in Germania per colpa di Motorola

di Redazione 1

Altre grane legali per Apple. Quest’oggi, tramite il sito di supporto ufficiale, la società con sede a Cupertino informa che il servizio push per iCloud è disabilitato all’interno del territorio tedesco per via della causa legale vinta da Motorola Mobility.

I clienti interessati possono ricevere le proprie email iCloud e MobileMe, ma i nuovi messaggi vengono scaricati sui propri dispositivi quando l’applicazione Mail è aperta, o quando il loro dispositivo preleva periodicamente nuovi messaggi come configurato nelle Impostazioni di iOS. Il servizio di push email su computer desktop, computer portatili e per il web non è influenzato, come il servizio di altri fornitori come Microsoft Exchange ActiveSync.

Apple presenterà però appello contro tale decisione, ma fino ad allora il servizio push rimarrà bloccato in Germania.

via | @settebit

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>