Grossi cambiamenti in vista con iPad mini 6: le ultime prima dell’uscita

di Gio Tuzzi Commenta

Informazioni utili per coloro che intendono portarsi a casa il tablet di Apple in arrivo in autunno

Ci sono enormi aspettative nei confronti del nuovo iPad mini 6, considerando quanto raccolto in questi giorni a proposito delle intenzioni di Apple. L’imminente iPad mini di sesta generazione presenterà un sorprendente cambiamento di design, secondo le immagini recentemente condivise di un presunto ritaglio di alluminio del dispositivo. Cerchiamo di capire come stiano evolvendo le cose.

iPad mini 6

Cosa sappiamo sull’iPad mini 6 prima della sua uscita

In particolare, le immagini del ritaglio di alluminio provengono dal sito techordo.com in collaborazione con un leaker chiamato ” xleaks7 “, il cui track record per perdite accurate non è ben definito. Sebbene il ritaglio in alluminio mostri un design molto simile all’iPad Air , con bordi squadrati, cornici più sottili, una singola fotocamera posteriore e un pulsante di accensione più grande con Touch ID, c’è un cambiamento importante rispetto a tutti gli iPad esistenti: la posizione dei pulsanti del volume.

Questo ritaglio mostra che l’‌iPad mini‌ di sesta generazione potrebbe avere i pulsanti del volume situati sul bordo superiore del dispositivo, che è lo stesso lato in cui è presente il pulsante di accensione con Touch ID‌. Si tratta di un cambiamento di design dell’iPad senza precedenti , con tutti i precedenti modelli di ‌iPad‌ fino ad oggi che posizionano i pulsanti del volume sul lato destro del dispositivo.

Riposizionare i pulsanti del volume in alto a destra del dispositivo potrebbe avere senso per iPad più grandi che vengono spesso utilizzati in modalità orizzontale e con tastiere, poiché l’utente non avrebbe più bisogno di sollevare la mano oltre il display fino al bordo superiore del dispositivo per modificare il volume. In orizzontale, i pulsanti del volume in questa nuova posizione sarebbero molto più vicini a una tastiera esterna. Insomma, i presupposti per il nuovo iPad mini 6 sono assolutamente interessanti.

Ritagli solidi con le dimensioni esatte dei dispositivi imminenti vengono spesso utilizzati da produttori di accessori di terze parti per sviluppare accessori prima del lancio di un nuovo prodotto, quindi è probabile che il particolare posizionamento del pulsante del volume sia accuratamente rappresentativo del dispositivo finale, a condizione che le fonti della catena di approvvigionamento siano corretta.

L’affidabile giornalista di Bloomberg Mark Gurman ritiene che il nuovo iPad mini sia sulla buona strada per essere rilasciato questo autunno insieme ai nuovi iPhone, Apple Watch, AirPods e MacBook Pro. Staremo a vedere come andranno le cose per il nuovo iPad mini 6 e se la tabella di marcia verrà rispettata nei prossimi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>