AOL annuncia il suo sostituto di Google Reader, ottimizzato per dispositivi touch

Spread the love

aol reader ipad

Come forse sapete, il 1 Luglio 2013 Google chiuderà il suo servizio Reader, dopo un certo calo nell’utilizzo. Da quando è emersa la notizia – un paio di mesi fa – sono stati moltissimi i marchi che hanno annunciato il logo ingresso in campo: fa ovviamente comodo che un gigante come Google si metta da parte, e di conseguenza sono tante le società che cercano di offrire il sostituto di Google Reader. Tra le applicazioni migliori per la lettura di RSS troviamo ad esempio Digg, Flipboard e Feedly; adesso è possibile mettere in lista anche un nuovo progetto di AOL.

Vi ricordate AOL? Qualche anno fa era piuttosto noto per il suo servizio di messaggistica, e ora ritorna sul palco per annunciare il suo AOL Reader, attualmente disponibile solo su invito all’indirizzo reader.aol.com.
Come si legge nel sito, il servizio sarà lanciato Lunedì prossimo, il 24 Giugno 2013; a partire da quel giorno – una settimana prima della chiusura di Google Reader – chiunque potrà iscriversi e utilizzare AOL Reader per tenere d’occhio i suoi siti preferiti.

Analizzando il codice della pagina web, Harrison Weber di The Next Web sarebbe riuscito a scoprire che il servizio dovrebbe essere ottimizzato “per dispositivi touch”. Inoltre, già dal primo giorno del lancio dovrebbe essere disponibile il supporto alla condivisione tramite Facebook, Google+, Twitter e LinkedIn.

Insomma: ad oggi mancano solo due giorni all’apertura di questo servizio, e siamo molto curiosi di vedere le caratteristiche che integrerà. Siamo convinti che AOL, col curriculum e la storia che si porta dietro, sarà in grado di offrire agli utenti un’ottima alternativa per il morente Google Reader, non facendo sentire per nulla la mancanza della piattaforma made in Mountain View.
Soprattutto, siamo curiosi di scoprire quell’ottimizzazione per dispositivi touch (iPad compreso, ovviamente) che viene sottolineata nel sito.

E voi, utenti Google Reader, avete già deciso quale piattaforma utilizzare?

via | iDownloadBlog

1 commento su “AOL annuncia il suo sostituto di Google Reader, ottimizzato per dispositivi touch”

Lascia un commento