Alcune modifiche direzionali ai piani alti di Apple

di Gio Tuzzi Commenta

Apple ha apportato alcune modifiche ai suoi direzionali. Phil Schiller, senior vice president di Worldwide Marketing è ora responsabile della maggior parte degli sviluppi software all’interno di Apple. Il titan tech impiega i talenti di 11 milioni di sviluppatori a livello mondiale, che crea applicazioni per quattro piattaforme di Apple, tra cui iOS e watchOS.

Inoltre, Jeff Williams è stato nominato Chief Operating Officer di Apple. Questa è la posizione che aveva Tim Cook prima di diventare CEO della società il 24 agosto 2011. Williams si unì Apple come capo degli appalti in tutto il mondo nel 1998. Sei anni più tardi è stato nominato vice presidente delle operazioni.

Srouji Johny è stato invece nominato VP per le tecnologie Hardware. Entrò in Apple nel 2008 per aiutare con lo sviluppo del chipset A4. Apple ha inoltre annunciato che Tor Myhren diventerà vicepresidente della società di comunicazioni di Marketing a partire dal primo trimestre del 2016. Myhren riferirà direttamente a Tim Cook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>