Display: i futuri iPad avranno schermi impermeabili al grasso e alle impronte digitali

di Alessandro Moretti Commenta

Chi acquista un dispositivo mobile con display touchscreen sa benissimo che dovrà fare i conti con inevitabili impronte e sporcizia varia.

Apple si sta impegnando molto per cercare di ridurre al minimo lo sporco causato dalle nostre dita. Con iPhone 3GS e iPad 1 l’azienda di Cupertino ha introdotto sui display un rivestimento oleorepellente applicato a caldo che naturalmente non elimina il problema ma lo attenua.

Un nuovo brevetto ci dimostra però che Apple non si è accontentata dei risultati ottenuti con questo oleorepellente e sta cercando di limitare ancora di più questo fastidioso problema. Il brevetto, scovato da Patently Apple, spiega che il nuovo liquido oleorepellente particolarmente resistente al grasso e alle ditate verrà applicato sul dispositivo tramite vaporizzazione, e non a caldo come accade nel processo di fabbricazione attuale.

Ovviamente i risultati saranno notevolmente migliorati ma non vi aspettate di vedere miracoli già nelle future generazioni di iDevice. Ci vorrà tempo prima che Apple utilizzi nel migliore dei modi quanto brevettato.

via | CultOfMac