leonardo.it

Babbel.com lancia le sue app su iPad

 
Alessandro Moretti
14 gennaio 2013
Commenta

Babbel.com, il popolare sito multimediale per lo studio delle lingue, mette ora a disposizione su iPad gran parte della propria offerta didattica online. La startup berlinese presenta una nuova App di ottima qualità, la prima app educativa con materiale didattico tanto esteso quanto accessibile, un ottimo strumento per imparare le lingue, disponibile ora per tutti gli utenti di iPad, dovunque essi siano.

Le nuove app di Babbel offrono la fantastica possibilità di imparare una nuova lingua interattivamente e divertendosi, per iniziare bene il nuovo anno. Rispetto alle precedenti applicazioni, le nuove App comprendono corsi sia per principianti sia per più esperti, esercizi di grammatica e di ripasso e lezioni originali incentrate su espressioni idiomatiche e scioglilingua; il sistema di ripasso è in grado di riconoscere i vocaboli studiati ed i progressi ottenuti verranno simultaneamente sincronizzati con la versione web. Con un design fatto su misura per l’iPad, un sistema di riconoscimento vocale migliorato, funzioni di touch-screen interattive (ad esempio esercizi drag & drop) ed una navigazione intuitiva, queste applicazioni soddisfano in modo esemplare le esigenze dei tablet nella promozione di programmi educativi.

Miriam Plieniger, caporedattrice di babbel.com, ha dichiarato:

Il tablet nella sua struttura è ben in linea con l’aspetto giocoso degli esercizi di Babbel e fa in modo che chi impara sia attivo e concentrato, ottenendo così rapidi successi nell’apprendimento.” spiega Miriam Plieniger, caporedattrice di babbel.com. Una caratteristica, questa, riconosciuta anche da molti utenti, che vorrebbero proseguire il loro studio delle lingue passando da una postazione fissa al tablet.

Markus Witte, CEO di babbel.com, invece afferma:

Vediamo nel mobile Learning,l’apprendimento via dispositivi mobili, un grande potenziale e siamo del parere che lo studio delle lingue debba essere ottimizzato ed offerto per ogni tipo di dispositivo mobile. Il nostro obiettivo è di rendere lo studio di una lingua indipendente da tempo e luogo ed a disposizione di chiunque.

L’app di Babbel è adesso disponibile in abbonamento semestrale a 5,55€ al mese per le seguenti lingue di studio: inglese, francese, spagnolo, italiano, portoghese brasiliano, tedesco, svedese, turco, olandese, polacco e indonesiano. Trovate tutte le loro app qui.

Categorie: App News
Tags: , ,
Articoli Correlati
YARPP
Spreaker lancia Spreaker DJ per iPad

Spreaker lancia Spreaker DJ per iPad

Spreaker lancia una nuova applicazione per iPad, gratuita. Qust’app permette di trasmettere e registrare voce, suoni e musica. Si chiama Spreaker DJ, app capace di trasformare il tablet di casa Apple […]

Stereomood lancia un’app anche per iPad

Stereomood lancia un’app anche per iPad

Stereomood rilascia una versione della sua famosa app per iPad traducendo le emozioni in musica anche sugli schermi della nuova categoria di dispositivi, con la possibilità di ascoltare e taggare […]

Poste Italiane lancia Postepay per iPad e iPhone

Poste Italiane lancia Postepay per iPad e iPhone

Postepay, l’app ufficiale di Poste Italiane dedicata alla sua prepagata arriva in App Store. L’app, disponibile gratuitamente su App Store e consente di controllare il saldo e lista movimenti, ricaricare una nuova […]

Microsoft lancia un’app dedicata a Lync per iPad

Microsoft lancia un’app dedicata a Lync per iPad

Da poco più di una settimana Microsoft ha messo a disposizione una nuova app per iPad dedicata a tutti quegli utenti possessori di un account Lync Server o Office 365/Lync […]

Microsoft lancia OneNote per iPad

Microsoft lancia OneNote per iPad

Dopo My Xbox LIVE, Microsoft torna a far sentire la sua presenza nell’App Store di Apple con una nuova applicazione per iPad dedicata a chi ama prendere note attraverso il […]

Lista Commenti