Spire: Siri arriva su iPad (jailbroken)

Spread the love

Sognate di utilizzare Siri sul vostro iPad? Beh da oggi sarà possibile, se lo avete jailbrekkato. La comunità hacker ha infatti reso disponibile il primo porting ufficiale di Siri, perfettamente funzionante, per iPad, iPhone 4, iPhone 3GS, iPod touch di terza e quarta generazione.

Il pacchetto è disponibile su Cydia Store, pesa 100 MB ed è scaricabile gratuitamente.

Gli sviluppatori consigliato di scaricarlo una volta collegati ad una rete WiFi, per via del suo peso, e anticipa che la qualità del servizio non è come quella garantita da iPhone 4S per via dei microfoni di bassa qualità montati sui vecchi iDevice.

Spire è stato ultimato nelle scorse settimane grazie ad un nuovo sistema di filtraggio delle informazioni necessarie.

Chpwn, uno degli hacker che ha lavorato a Spire, ha riferito in merito:

Spire utilizza un nuovo metodo per ottenere i file necessari per far funzionare Siri, in modo da non avere i problemi di copyright incontrati con i tentativi precedenti.

via | 9to5mac

 

1 commento su “Spire: Siri arriva su iPad (jailbroken)”

Lascia un commento