p0sixninja e l'”openjailbreak”

di Giovanni Biasi 1

Qualche giorno fa, Joshua Hill, meglio conosciuto come p0sixninja, hacker iOS, ha pubblicato su Twitter un messaggio piuttosto criptico in cui affermava di star preparando il terreno per un sacco di cose fantastiche. Non ha specificato di cosa parlasse, ma ha avvisato di “pensare più in grande di un jailbreak”.
Qualche ora fa, comunque, Hill ha detto qualcosa in più del suo progetto col seguente tweet: “Ok, io odio redsn0w, odio sn0wbreeze, e oio (iOS) 6.1.3. Sono pronto a rilasciare questo #openjailbreak”. Ma cos’è questo openjailbreak, vi starete chiedendo?

Secondo Joe Rossignol di iFans, che afferma di aver parlato direttamente con p0sixninja del progetto, questo openjailbreak sarebbe una repository open source gestita da un team guidato proprio da Hill.
Sembra inoltre che Surenix stia lavorando allo sviluppo del sito web della cosa.

Essenzialmente sarà una repository di risorse jailbreak open source che ho creato negli anni. Una vasta parte del mio codice è stata hackerata e incorporata in altri progetti, e sta diventando molto frammentato. Non c’è alcuna repository centrale in cui mantenere tutto questo codice, il tutto per aiutare gli altri sviluppatori ad inviare patch o aiutare per le nuove caratteristiche che verranno aggiunte in futuro.

Joe continua dicendo che Hill gli ha detto che “si tratta solo di una piccola parte del piano finale”. Non ha specificato bene di cosa stesse parlando, ma sulla rete girano alcuni rumor che vorrebbero p0sixninja avere le mani in un bootrom exploit – un exploit di basso livello con capacità simili a quelle del jailbreak.

Di qualsiasi cosa si tratti, comunque, dev’essere abbastanza grossa. Ne parla già da un po’ di tempo ormai, e addirittura durante lo scorso Marzo aveva detto di aver scoperto abbastanza exploit da creare un nuovo jailbreak.
Voi cosa ne pensate? Vedremo presto sostanziali novità in merito?
In ogni caso, continuate a seguirci.

via | iDownloadBlog

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>