iRadio: Apple verso lo sprint finale?

di Redazione 1

La WWDC 2013 si avvicina e, qualora Apple voglia presentare tra le numerose novità al Moscone Center anche la sua iRadio, deve necessariamente spingere l’acceleratore nelle trattative con le case discografiche.

Da un nuovo report del New York Times pare che Apple stia procedendo proprio in questa direzione, mentre CNET ci fa sapere che avrebbe concluso un importante accordo con Warner Music.

A Cupertino sanno bene che l’unico modo di arginare la concorrenza di Google Play Music All Access è quello di lanciare un servizio di musica in streaming il 10 giugno.

Stando a quanto riportato, rimarrebbero da concludere accordi con Sony Entertainment e con l’etichetta distaccata Sony/ATV, oltre al perfezionamento del contratto con Universal. Niente che Eddy Cue e compagni non siano in grado di fare, tuttavia la rapidità è ormai imperativa.

via | 9to5mac

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>