iOS 7: Apple presenta al WWDC 2013 il suo nuovo S.O. per iDevice

Spread the love

ios 7

Dopo tanta attesa ecco finalmente iOS 7. Apple durante il WWDC 2013 ha presentato questo suo nuovo sistema operativo focalizzando però la maggior parte della propria attenzione su  iPhone. Tuttavia però, le caratteristiche che varranno introdotte nella settima generazione faranno da specchio a quelle che vi saranno per iPad. La mano di Jony Ive in questo progetto si vede e come, che ha realizzato un sistema operativo fresco, elegante e minimale, riprendendo così la filosofia che ha sempre inserito nello sviluppo dei design degli iDevice.

Tutto ciò che conoscete di iOS dovete dimenticarlo. iOS 7 cambia completamente! La schermata di blocco è completamente diversa. Niente più slide to unlock, niente più sfondi statici. La startscreen è molto più colorata e lo sfondo sembra come in secondo piano. Tutto è diverso, le app native, le cartelle, il Notification Center. Ogni App è più minimale, basica, colorata, più 2.0 insomma. Si sfruttano di più i gesti, la dimensione dello schermo e il multitasking, potenziato al massimo. E’ veramente irriconoscibile. Il team grafico Apple ha sfruttato molto le trasparenze e le linee sottili.

Le nuove funzionalità sono veloci, coordinate, ma completamente ridisegnate. Siri si presenta con una grafica tutta nuova, invisibile, con voce maschile e in grado di rispondere a molte più domande. Siri su iOS 7 sa anche spegnere il Bluetooth e cercare utenti su Twitter. Anche App Store cambia grafica, anche se non completamente. E’ nuova anche l’app Musica, con una funzionalità iTunes Radio tutta da scoprire.

La prima versione beta verrà messa a disposizione degli sviluppatori oggi. Sul sito Apple è già disponibile la pagina dedicata a tale nuovo iOS 7 con ogni singola novità spiegata nei dettagli.

1 commento su “iOS 7: Apple presenta al WWDC 2013 il suo nuovo S.O. per iDevice”

Lascia un commento