Per tutti gli iPad recenti l’aggiornamento iOS 11.3: a cosa serve?

di Gio Tuzzi Commenta

Un approfondimento per tutti gli iPad recenti che hanno ricevuto l'aggiornamento iOS 11.3, soprattutto in riferimento a cosa serva effettivamente il firmware

Da alcuni giorni Apple ha avviato la distribuzione dell’aggiornamento iOS 11.3 anche per gli utenti che dispongono di iPad più o meno recenti, ragion per cui diventa importante approfondire il discorso e comprendere cosa comporti effettivamente il download.

In questo particolare contesto diventa importante andare dritti al sodo e concentrarsi al meglio sulla natura dell’aggiornamento, consultando direttamente il changelog di iOS 11.3:

Realtà aumentata

  • ARKit 1.5 consente agli sviluppatori di posizionare oggetti digitali non solo su superfici orizzontali, ma anche su quelle verticali quali pareti o porte.
  • Consente di rilevare e incorporare nelle esperienze AR elementi come, ad esempio, locandine di film e opere d’arte.
  • Consente di visualizzare gli oggetti del mondo reale tramite una vista a risoluzione superiore della fotocamera durante le esperienze di realtà aumentata.

Stato Batteria su iPhone (beta)

  • Mostra informazioni relative al valore di capacità e alle prestazioni di picco della batteria di iPhone.
  • Indica se la funzionalità di gestione delle prestazioni, l’opzione che gestisce la potenza di picco per evitare lo spegnimento imprevisto del dispositivo, è attiva e consente di disabilitare l’opzione.
  • Quando necessario, consiglia la sostituzione della batteria.

Gestione ricarica iPad

  • Salvaguarda la batteria quando iPad rimane collegato a lungo a una sorgente di energia, ad esempio, quando viene utilizzato nei centri visitatori, nei punti vendita o in stazioni di ricarica.

Animoji

  • Quattro nuovi Animoji disponibili su iPhone X: leone, orso, drago e teschio.

Privacy

  • Con funzionalità Apple che richiedono l’utilizzo di informazioni personali, consente la visualizzazione di un’icona associata a un link che fornisce informazioni dettagliate sull’utilizzo e sulla protezione dei dati.

Business Chat (Beta) – Solo Stati Uniti

  • Possibilità di comunicare con le aziende per porre facilmente domande, pianificare appuntamenti ed effettuare acquisti all’interno dell’applicazione Messaggi su iPhone e iPad.

Health Records (Beta) – Solo Stati Uniti

  • Possibilità per medici e strutture sanitarie e di ricerca di accedere alle cartelle cliniche e visualizzare risultati di laboratorio, vaccinazioni e altro in una linea con le funzioni attivate dall’utente.

Apple Music

  • Introduce un nuovo modo di guardare i contenuti, inclusa una sezione aggiornata di videoclip con playlist video esclusive.
  • Consente di trovare amici con gusti musicali simili tramite suggerimenti aggiornati di Apple Music che mostrano quali generi vengono ascoltati dagli altri utenti e dagli amici in comune che li seguono.

News – Solo Stati Uniti

  • Gli articoli in primo piano (Top Stories) vengono sempre presentati come primo risultato nella sezione For You.
  • Consente di guardare i video migliori (Top Videos) curati dalla redazione di New

App Store

  • Introduce la possibilità di ordinare le recensioni degli utenti pubblicate sulle pagine dedicate ai prodotti in base alla loro utilità, alle valutazioni positive o negative e alla data di pubblicazione.
  • Migliora la qualità delle informazioni fornite sul pannello Aggiornamenti indicando la versione dell’app e le dimensioni del file.

Safari

  • Aiuta a proteggere la privacy completando automaticamente nomi utente e password solo dopo aver selezionato le opzioni nel campo di inserimento del modulo web.
  • Include avvisi nel campo di ricerca smart quando interagisci con password o carte di credito su pagine web non codificate.
  • L’opzione di completamento automatico dei nomi utente e delle password è ora disponibile nelle viste web delle app.
  • Gli articoli condivisi da Safari a Mail vengono formattati utilizzando di default la modalità Reader, quando l’opzione è disponibile.
  • Le cartelle salvate in Preferiti ora mostrano le icone dei segnalibri in esse contenute

Tastiere

  • Aggiunge due nuovi layout Shuangpin.
  • Aggiunge il supporto per tastiere hardware collegate che utilizzano il layout Turco-F.
  • Migliora le tastiere in cinese e giapponese e offre una migliore accessibilità su dispositivi da 4.7 e 5.5 pollici.
  • Consente di tornare alla tastiera con un solo tocco dopo aver dettato un contenuto.
  • Risolve un problema per cui l’opzione di correzione automatica poteva inserire in modo errato parole con l’iniziale maiuscola.
  • Risolve un problema su iPad Pro che impediva il corretto funzionamento della Smart Keyboard di iPad dopo la connessione a un punto di accesso Wi-Fi captive.
  • Risolve un problema per cui la tastiera in lingua thai, in modalità orizzontale, poteva passare in modo incorretto al layout numerico.

Accessibilità

  • App Store aggiunge il supporto di accessibilità con testo di grandi dimensioni e in grassetto consentendo di personalizzare la visualizzazione sullo schermo.
  • L’opzione di inversione dei colori aggiunge supporto per immagini web e messaggi di Mail.
  • Migliora l’esperienza “Real-time text” e aggiunge supporto per l’opzione RTT con il gestore T-Mobile.
  • Migliora il passaggio tra le diverse app su iPad per utenti che utilizzano le opzioni VoiceOver e “Controllo interruttori”.
  • Risolve un problema per cui VoiceOver poteva descrivere in modo errato lo stato del Bluetooth e delle icone badge di notifica.
  • Risolve un problema per cui, utilizzando VoiceOver, il pulsante di interruzione della chiamata poteva non essere visualizzato sull’app Telefono.
  • Risolve un problema per cui, utilizzando VoiceOver, la valutazione integrata delle app poteva non essere accessibile.
  • Risolve un problema per cui la riproduzione dell’audio poteva presentare distorsioni utilizzando l’opzione “Ascolto dal vivo”.

Altri miglioramenti e correzioni

  • Introduce supporto per lo standard AML e fornisce ai servizi di soccorso dati di localizzazione del chiamante più accurati in caso di emergenza (nei paesi che supportano la funzionalità).

  • Aggiunge supporto per l’autenticazione del software consentendo agli sviluppatori di creare e abilitare accessori compatibili con HomeKit.

  • L’app Podcast ora supporta la riproduzione degli episodi con un singolo tocco e consente di scoprire di più su ciascuna puntata grazie alla sezione Dettagli.

  • Migliora le prestazioni dell’opzione di ricerca per utenti con note di lunghe dimensioni in Contatti.

  • Migliora le prestazioni delle opzioni Handoff e “Appunti condivisi” quando entrambi i dispositivi sono connessi alla stessa rete Wi-Fi.

  • Risolve un problema che poteva impedire la riattivazione dello schermo con chiamate in entrata.

  • Risolve un problema che poteva ritardare o impedire la riproduzione dei messaggi della segreteria visiva.

  • Risolve un problema che poteva impedire l’apertura dei link web in Messaggi.

  • Risolve un problema che poteva impedire agli utenti di tornare all’app Mail dopo aver visualizzato in anteprima l’allegato di un messaggio.

  • Risolve un problema di Mail per cui le notifiche eliminate potevano venire visualizzate nuovamente sul blocco schermo.

  • Risolve un problema che poteva far scomparire l’ora e le notifiche dal blocco schermo.

  • Risolve un problema che poteva impedire ai genitori di utilizzare Face ID per approvare le richieste di acquisto.

  • Risolve un problema dell’app Meteo per cui le condizioni meteorologiche potevano non venire aggiornate correttamente.

  • Risolve un problema per cui i contatti potevano non essere sincronizzati alla rubrica dell’auto quando connessi tramite Bluetooth.

  • Risolve un problema che poteva impedire alle app audio aperte in background di venire riprodotte correttamente in auto.

Valutate al meglio il nuovo aggiornamento iOS 11.3 dunque, individuando i feedback presenti in Rete e quello che vi serve effettivamente all’interno di questo pacchetto software per gli iPad più recenti.