iPhone 128 Gb più lento. Stessa sorte ai nuovi iPad più capienti?

di Gio Tuzzi Commenta

Attraverso un video di iClarefield su 2 modelli di iPhone 6 Plus, corrispettivamente di 16 GB e 128 GB veniamo a conoscenza di un simpatico particolare.

Il test effettuato è stato calibrato in modo da avere le stesse impostazioni su entrambi i device e rendere il tutto più omogeneo possibile.
La prova è stata effettuata dopo aver aggiornato i 2 dispositivi ad iOS 8.0.2, e dal video che vi andremo a proporre pare infatti che la versione da 128 GB impieghi quasi 10 secondi in più per avviarsi rispetto la controparte da 16 GB.

Naturalmente uno storage maggiore comporta un maggior impiego della CPU e più risorse per poter essere gestito, ma contare addirittura una differenza di 10 secondi nel solo avvio è abissale.

Speriamo che la questione non si riproponga anche durante l’uso quotidiano dello stesso e con un maggior numero di dile da gestire, visto che dei forti rallentamenti su un iPad utilizzato per lavoro potrebbero essere piuttosto fastidiosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>