iPad italiani presto con Apple Pay: ecco le ultime

di Gio Tuzzi Commenta

iPad italiani presto con Apple Pay, almeno stando alle ultime notizie trapelate proprio in questi giorni grazie a fonti interne al brand. Quando sarà limitato il gap con i Paesi che hanno goduto di una corsia preferenziale sotto questo punto di vista

Apple Pay

Potrebbe arrivare prima di quanto ci si potesse aspettare l’arrivo di Apple Pay in Italia a bordo degli iPad. Questo almeno quello che emerge da una recente presa di posizione da parte dei vertici Apple.

Questo quanto dichiarato da Jennifer Bailey:

“Stiamo lavorando velocemente in Asia e in Europa, perchè il nostro obiettivo è portare Apple Pay in tutti i mercati dove l’azienda opera. In primo luogo, per scegliere dove lanciare Apple Pay guardiamo la dimensione del mercato dei prodotti Apple. Valutiamo poi la diffusione di carte di credito e di debito, oltre che la copertura dei pagamenti contactless. Se la situazione è buona, allora lavoriamo con le banche per portare Apple Pay in quel paese, tra l’altro anche quando i pagamenti mobile sono molto bassi. Ad esempio, negli Stati Uniti siamo passati dal 4% al 20% in pochi mesi, anche grazie ad Apple Pay. Lavoriamo anche con i nostri partner come Visa e Amex per arrivare immediatamente sul mercato”.

Staremo a vedere quando Apple Pay arriverà sugli iPad qui in Italia.