COOKOO watch: la recensione

di Andrea Corsi Commenta

Protagonista di un eccezionale raccolta fondi su Kickstarter e tra i gadget che piu hanno destato curiosità al CES 2013, COOKOO watch è il trait d’union tra orologio classico e smartphone e tablet.

La nostra prova si rifà ovviamente al suo uso in abbinamento con un iPad di terza generazione, ma quanto detto vale assolutamente anche per iPhone dal 4S in poi.

Questo in quanto COOKOO watch, al fine di ottimizzare le prestazioni e la durata della batteria, è dotato di Bluetooth 4.0.

Design

COOKOO watch rappresenta un’eccezione nel settore degli “orologi intelligenti”. Al contrario della maggior parte di essi infatti, dotati spesso di design che possono risultare quasi ridicoli, si caratterizza per linee semplici, fortemente ispirate dalla tradizione.

La cassa risulta essere molto solida e presenta 4 pulsanti laterali (Light, Mode, Connect e Command). In aggiunta possiamo trovare lateralmente la classica rotella per regolare l’orario in maniera analogica.

Esso appartiene dunque alla categoria degli orologi “a lancette“, sebbene il quadrante presenti uno schermo a inchiostro elettronico. Quest’ultimo elemento deve considerarsi a tutti gli effetti il cuore del prodotto.

I cinturini, intercambiabili, sono realizzati in gomma e disponibili in diversi colori.

Funzionamento

COOKOO watch necessita per il suo funzionamento che l’app COOKOO sia installata sul dispositivo col quale intendiamo associare il nostro orologio.

L’abbinamento avviene in maniera molto semplice e senza particolari problemi (‘app stessa ci fornisce una guida completa e dettagliata al primo utilizzo).

Una volta configurato il servizio sarà possibile iniziare a ricevere notifiche per chiamate in entrata, chiamate perse, Promemoria, post e messaggi su Facebook, eventi del calendario, scarsa batteria disponibile, SMS, email, sveglie, ecc.

Ma le funzionalità del COOKOO watch non si limitano alla ricezione passiva di notifiche: è infatti possibile utilizzare l’orologio per scattare foto, localizzarsi e condividere la propria posizione su Facebook, riprodurre o mettere in pausa la musica e programmare sveglie da iPad sull’orologio.

In aggiunta a queste funzioni, con l’aggiornamento alla versione 1.2 dell’app, sono state introdotte nuove funzionalità, tra cui:

  • Un centro notifiche interno all’app
  • Supporto a Twitter
  • Account Manager (per Twitter e Facebook)
  • Impostazioni personalizzate
  • Tutorial interni all’app

Funzione particolarmente interessante risulta essere quella per cui il COOKOO watch ci avvisa (anche con un suono) qualora, uscendo, ci si allontanasse dal proprio dispositivo senza averlo disconnesso dall’iPad o dall’iPhone. Questo accorgimento può risultare molto utile in almeno due situazioni particolari: nell’impedirci di scordare a casa il nostro iPad oppure in caso di furto.

COOKOO watch può essere acquistato sul COOKOO Store al prezzo di 129,86€.

Voto: 8.5/10

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>