Ad un passo da iOS 14.2 per iPad: le ultime sull’aggiornamento

di Gio Tuzzi Commenta

Come vanno le cose sul pacchetto software di cui tanto si parla da alcuni giorni a questa parte

A distanza di alcuni giorni dall’ultimo rilascio beta dell’aggiornamento iOS 14.2 per utenti iPad, ci sono alcune certezze sulle quali possiamo ormai discutere. In particolare, il nuovo iOS 14.2 GM di oggi dovrebbe apportare una correzione all’errore “È ora disponibile un nuovo aggiornamento iOS. Aggiorna dalla notifica beta di iOS 14” che molti utenti stanno vedendo in questo momento. Ci sono però anche altri aspetti da prendere in esame oggi 6 novembre.

iOS 14.2

L’ultima beta iOS 14.2 per utenti iPad

iOS 14.2 GM è da qualche giorno disponibile e può essere trovato nell’applicazione Impostazioni. Il rilascio di questa beta è particolarmente degno di nota data la notifica di un aggiornamento che molti utenti hanno visto nelle ultime 24 ore. Questa non è la prima volta che si verifica un bug come questo. In effetti, qualcosa di simile è accaduto durante il periodo beta di iOS 12 nel 2018. In sostanza, Apple codifica la scadenza delle versioni beta di iOS nel trampolino di lancio. Una volta che la data è scaduta, il trampolino di lancio visualizzerà automaticamente l’avviso popup ripetutamente fino a quando non viene installato un aggiornamento.

Ancora, iOS 14.2 porta i controlli di riproduzione ora rinnovati sulla schermata di blocco insieme ai controlli AirPlay 2 ridisegnati nel Centro di controllo. Un’altra delle nuove modifiche in iOS 14.2 è un nuovissimo interruttore Shazam che può essere aggiunto a Control Center.

Per aggiungere il nuovo riconoscimento musicale Shazam al Centro di controllo, assicurati innanzitutto di eseguire la beta per sviluppatori di iOS 14.2, che è in uscita ormai per tutti. Quindi, apri l’app Impostazioni, scegli “Centro di controllo”, quindi cerca Shazam sotto l’intestazione “Altri controlli”. Puoi quindi aggiungere l’interruttore Shazam e riorganizzarlo come meglio credi. iOS 14.2 include anche una varietà di nuovi sfondi.

Per quanto riguarda i tempi di uscita del nuovo aggiornamento iOS 14.2, i segnali recenti ci dicono che l’appuntamento per il pubblico iPhone ed iPad coinvolto con prodotti compatibili dovrebbe essere fissato entro la fine di questa settimana, o almeno entro la prossima. Questo, però, a patto che nel frattempo non siano segnalati problemi specifici da coloro che hanno avuto modo di provare i suoi punti di forza e di debolezza in questi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>