Download di iOS 13.2 beta 4 e non solo bloccato su iPad: alcune dritte

di Gio Tuzzi Commenta

Istruzioni per approcciare al meglio la situazione in caso di download del pacchetto software qui in Italia

Non sono isolate le segnalazioni da parte degli utenti in possesso di un iPad che in questo periodo hanno riscontrato dei blocchi per quanto concerne l’installazione di nuovi aggiornamenti, anche il recente pacchetto software iOS 13.2 beta 4. Le ragioni possono essere molteplici ed oggi 1 novembre cercheremo di mettere a fuoco la questione, con alcune dritte che potrebbero aiutarvi ad approcciare al meglio una situazione del genere.

iOS 13.2

Le linee guida di Apple sui problemi di download per iOS 13.2 beta 4 e non solo

Partiamo dal presupposto che i problemi in questione li potreste registrare in questi giorni, provando a scaricare iOS 13.2 beta 4 a bordo del vostro iPad, ma fondamentalmente si tratta di un’anomalia che potrebbe diffondersi sulle normali patch concepite dal brand americano. Apple, a tal proposito, di recente ha voluto precisare alcuni aspetti per mettere a fuoco la questione:

“La barra di avanzamento indica lo stato dell’installazione. Il tempo richiesto dipende dalla quantità di file presenti sul dispositivo e dal tipo di processo in corso (inizializzazione, aggiornamento dei dati o di iOS). Tale processo può richiedere un solo minuto se il dispositivo contiene pochi dati o è privo di dati, oppure se è in fase di inizializzazione. Al contrario può richiedere da alcuni minuti a un’ora se sul dispositivo è presente una grande quantità di file”.

Per risolvere il problema si possono provare diverse strade. Ad esempio, potete premere e rilasciare il pulsante per alzare il volume, quindi premere e rilasciare il pulsante per abbassare il volume. A questo punto, tenete premuto il tasto laterale e, quando viene visualizzato il logo Apple, rilasciate il tasto.

La seconda strada prevede che teniate premuti contemporaneamente sia i due tasti volume, sia il tasto che ricopre le funzioni di Standby e Riattiva. Anche qui, quando viene visualizzato il logo Apple, rilasciate i tasti. Infine, la terza alternativa ci chiede di tener premuti contemporaneamente sia il tasto Standby/Riattiva, sia il tasto Home. Poi, alla fine, quando viene visualizzato il logo Apple, rilasciate i tasti. Questo a patto che durante il blocco del download di iOS 13.2 beta 4 o di qualsiasi altro aggiornamento, ci siano risposte dal vostro iPad premendo tasti fisici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>