Let’s Golf! 3: la recensione

di Redazione 3

Spread the love

Nome: Let’s Golf! 3 – Produttore: Gameloft
Dimensione: 712.3MB – Prezzo: Gratis
Voto: 8,5/10 – Link App Store

Gameloft ha rilasciato quest’oggi Let’s Golf! 3: il suo nuovo titolo sportivo per iOS dedicato al mondo del golf. Questo gioco arriva alla sua terza release e mai come questa volta c’è stata una completa rivoluzione per quanto riguarda la filosofia di gioco.

Come avrete sicuramente già notato, il gioco è gratuito, differentemente dai precedenti capitoli (Let’s Golf! e Let’s Golf! 2). La publisher francese non è stata colta da un momento di generosità ma ha deciso semplicemente di premiare i più abili nel gioco. Spieghiamo meglio:

Let’s Golf! 3 è disponibile gratuitamente per il download ma il tempo di gioco è limitato. Per prolungare il tempo di gioco (energia) e sbloccare nuove buche avrete bisogno di punti e denaro. Ottenendo i risultati migliori durante il gioco riceverete punti, punti che serviranno per salire di livello e per guadagnare ulteriore denaro. I più abili nel gioco non avranno problemi nel guadagnare i punti e il denaro necessario per continuare il gioco. I meno abili invece dovranno ricorrere agli acquisti In-App per accaparrarsi nuovi minuti di gioco.

I pacchetti messi a disposizione degli utenti sono molti e vanno dai classici 0,79€ fino ad un massimo di 39,99€. Le monete acquistate possono essere utilizzate per comperare nuovi minuti di gioco, nuove buche, aumentare di livello e acquistare indumenti e accessori.

L’avatar è infatti personalizzabile con abiti, mazze da golf, acconciature e molto altro ancora. Molte sono anche le ambientazioni di gioco nelle quali sarete chiamati a fare buca. Per quanto riguarda i comodandi di gioco e la grafica, tutto è rimasto più o meno invariato rispetto alle precedenti versioni.

Infine troviamo un’ottima modalità multiplayer che consente di sfidare amici sia in locale (via Wi-Fi o Bluetooth) che online, fino ad un massimo di 4 giocatori per volta. E’ possibile anche sfidare un amico avendo a disposizione un solo iPad. Come? Passando semplicemente il device al vostro sfidante non appena finirete il vostro turno.

Insomma il gioco è veramente ben fatto e questa modalità di gioco innovativa rende il tutto più competitivo e stimolante. Attenzione però a non sprecare preziosi minuti di gioco.

 

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>