iOS 13.3 per iPad, tutto quello che sappiamo oggi 10 novembre

di Gio Tuzzi Commenta

Maggiori informazioni a proposito di iOS 13.3 per iPad, stando ad alcune dritte trapelate oggi 10 novembre per il pubblico italiano

Ci sono alcune novità importanti da prendere in esame oggi 10 novembre per quanto riguarda gli utenti iPad che sono intenzionati a scaricare l’aggiornamento iOS 13.3, considerando che di recente abbiamo assistito al rilascio della prima beta del pacchetto software. Proviamo dunque a raccogliere tutte le informazioni disponibili per chi intende procedere con il download a stretto giro.

iOS 13.3

Gli iPad ed iPhone coinvolti nel progetto iOS 13.3

Ad esempio, tra i device coinvolti troviamo dapprima specifici smartphone come iPhone 11, iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max, iPhone XR, iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone X,iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus ed iPhone SE. Passando al mondo dei tablet, troviamo iPad 2019, iPad Pro 12,9 pollici, iPad Pro 11 pollici, iPad Pro 10,5 pollici, iPad Pro 12,9 pollici, iPad Pro 9,7 pollici, iPad 2018, iPad 2017, iPad Air 2019, iPad Air 2, iPad mini 5 e iPad mini 4.

Andando avanti, sappiamo che il file di installazione della nuova beta dovrebbe avere un peso pari 3,95 GB, soprattutto nel caso in cui un iPhone o un iPad dovesse reinstallare l’intero software tramite la beta 1 di iOS 13.3. Fermo restando che il discorso potrebbe cambiare leggermente da dispositivo a dispositivo. Stando alle prime testimonianze raccolte, in ogni caso, i device non dovrebbero surriscaldarsi in maniera anomala ed eccessiva, almeno stando al confronto con le precedenti versioni in beta.

Altro elemento da prendere in considerazione, poi, si riferisce al fatto che è stata aggiunta una nuova opzione sulla sezione Tempo di Utilizzo, tramite la quale i genitori saranno in grado di controllare una volta per tutte i contatti con i quali chattano i propri figli. Nello specifico, attraverso la nuova aggiunta che verrà assicurata ai vari iPhone ed iPad compatibili con il nuovo aggiornamento iOS 13.3, si avrà la possibilità di selezionare solamente determinati contatti dalla rubrica da poter essere contattati.

Infine, oggi 10 novembre sappiamo anche che la beta di iOS 13.3 da un lato ha risolto un problema che impediva il corretto funzionamento della memoria RAM su iPhone ed iPad, mentre dall’altro pare sia stata contestualmente aggiunta una nuova impostazione seguendo il percorso Impostazioni – Generali – Tastiere per disabilitare gli Stickers delle Animoji. Insomma, un pacchetto software da provare assolutamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>