Il nuovo virus Facebook Messenger con “heres video” colpisce anche gli utenti iPad: alcuni consigli

di Gio Tuzzi Commenta

virus Facebook
virus Facebook

Si parla molto oggi 25 giugno di un nuovo virus Facebook, grazie anche all’intervento di bufale.net. Nello specifico, alcuni esperti di settore lo chiamano “heres video” e consiste in un filmato che viene diffuso tramite Messenger, con il quale veniamo invitati dai nostri amici a consultare un video per sapere se ci riconosciamo in quelle immagini. Si tratta chiaramente di una trappola, anche per utenti iPad.

Ecco perché, senza girarci troppo intorno, riteniamo utile e importante analizzare alcuni consigli che potrebbero fare la differenza per gli utenti iPad, nel tentativo di limitare in qualche modo la diffusione di questo fastidioso virus Facebook, secondo le informazioni raccolte finora:

– NON CLICCARE mai sul video-link in allegato
– Chiedere sempre al mittente del messaggio se è consapevole di averlo scritto (in modo tale da allertarlo)
– Bloccare i messaggi di quella persona o bloccare tutto il suo profilo in modo che non possa contattarvi (ovviamente sarà una soluzione temporanea, poi potrete tornare a risentirvi una volta risolto il problema)
– Segnalare il messaggio a facebook tramite le opzioni della chat
– Eliminare la conversazione
– Dotarsi di antivirus e altri software di rimozione malware
– Se avete aperto il link, chiudete subito tutto ciò che si è aperto successivamente senza cliccare nulla e scaricare programmini.
– Chiedere agli esperti di Telebari un consiglio gratuito! (postate nei commenti il vostro problema possibilmente con una foto di ciò che accade)

Dunque, il virus Facebook descritto oggi 25 giugno 2019 è più diffuso di quanto si possa immaginare, e l’unico modo per arrestare la corsa di heres video è quella di diffondere contenuti come questo che mettono in guarda soprattutto gli utenti meno esperti.