Pericolo anche per iPad con il bug Meltdown e Spectre: cosa dice Apple?

di Gio Tuzzi Commenta

Ulteriori dettagli sul pericolo anche per iPad con il bug Meltdown e Spectre, visto che oggi 5 gennaio diventa importante capire cosa dice Apple in merito per raffreddare gli animi

In questi giorni si parla davvero tanto del bug Meltdown e Spectre che, come ammesso anche da Apple, ha colpito i modelli Mac ed iOS. Allo stesso tempo, però, il colosso di Cupertino ha voluto rassicurare i propri utenti su quello che sta avvenendo, rilasciando una dichiarazione ufficiale.

Ecco a tal proposito quanto è stato annunciato dalla mela morsicata, nel tentativo di fare chiarezza una volta per tutte sulla questione inerente il bug Meltdown e Spectre, anche per utenti iPad:

“Apple ha già rilasciato delle patch correttive con iOS 11.2, macOS 10.13.2 e tvOS 11.2 per aiutare i dispositivi a difendersi dai bug Meltdown. Apple Watch non è interessato da questo problema. Nei prossimi giorni pensiamo di rilasciare delle mitigazioni in Safari per il bug Spectre. Continuiamo a sviluppare e testare ulteriori mitigazioni per questi problemi e li pubblicheremo nei prossimi aggiornamenti di iOS, macOS, tvOS e watchOS.

Le correzioni apportate su iOS e Mac OS per Meltdown non provocano alcuna riduzione delle prestazioni o della velocità di navigazione web. Meltdown ha un potenziale maggiore per essere sfruttato da malintenzionati, mentre Spectre è estremamente difficile da sfruttare. Tuttavia, abbiamo scoperto che Spectre può essere sfruttato tramite JavaScript in esecuzione su un browser web. Pertanto, pubblicheremo un aggiornamento di Safari su iOS e macOS nei prossimi giorni”.

A tal proposito, Apple raccomanda ai possessori di iPad ed iPhone di scaricare solo programmi ed app che provengono direttamente dall’App Store.